Indicazioni generali all’esecuzione sperimentale:

  • Fenomeno di “maturazione” del biodiesel: completamento delle prove sperimentali in tempi limitati e misure controllate dopo alcuni mesi
  • Pre-diluizione del BioDiesel: definizione della temperatura e dell’intervallo di tempo dal momento della diluizione a quello del test.
  • Procedura di lavaggio del campione descritta in dettaglio
  • Condizione di omogeneità dei campioni contaminati in modo <reale>
  • Campioni FAME di 4-5 tipologie differenti ed esenti da additivazione
  • 6-7 i laboratori partecipanti
  • Valutazione dei Dati, Maggio 2010

Obiettivo della FBT-TF:
Definire un metodo di filtrabilità in grado di distinguere la presenza di componenti responsabili di precipitati nel Biofuel (B100) e nei blendingB10
Attività condotta in stretta collaborazione con EI Subgroup B7
Aree di attivitAi?? esaminate per il BioDiesel:
Relazione tra il campione “fresco” ed “invecchiato” e i risultati al Cold Soak
Effetto dell’uso di diversi diluenti nella prova di filtrabilità con CS:
CS IP387
CS IP387 Bxx(DAK)
CS IP387 Bxx(Isopar)
CS IP387 Bxx(ULSD)

Conclusioni preliminari:

  • Tendenzialmente, valori crescenti di FBT nel corso del processo di invecchiamento del campione
  • Order cefadroxil antibiotic

  • Il kerosene dearomatizzato (DAK) A?un buon diluente (in sostituzione di carburante EN590) per la prova FBT
  • La Isopar è un diluente severo che favorisce la variabilità dei risultati
  • Steroli-glicosidi(SG) nel BioDiesel =20 mg/kg, possono
  • aumentare il valore filtrabilità
  • MonoGliceridiSaturi(sMG) =2000 mg/kg, non sembrano incidere
  • sulla filtrabilità
  • Possibili relazioni monovariate tra FBT, CS-FBT e parametri composizionali (sMG, SG, H2O) ma assenza di relazioni multivariate
  • Tendenzialmente, misure CS-FBT più stabili e più sensibili all’invecchiamento del BioDiesel delle misure FBT
  • La ripetibilità di FBT-B (anche r>R) è tale da ridurre la significatività di differenze di misura in settimane diverse

 

Conclusioni

  • Maggiore attenzione alle caratteristiche composizionali (sMG, SG, H2O, Saponi, etc) che potrebbero rivelare un maggiore potere discriminante rispetto a test di filtrabilità in grado di distinguere tra prodotti fit-for-purpose e non
  • Raccogliere l’esperienza maturata in Europa relativamente a corrispondenze riscontrate tra problemi su campo e misure di filtrabilità
  • pilex ointment price in india

  • Estensione del FF ai BioDieseldel mercato europeo e verifica di corrispondenze con fenomeni su campo